Ricette e Sapori

Porchetta al forno con patate

Porchetta al forno con patate, un secondo facile e veloce da preparare. Facile e veloce perchè utilizzeremo la porchetta precotta, quella che nel periodo invernale si trova in tutte le macellerie. Vi sarete chiesti almeno una volta come cucinare la porchetta precotta. In realtà la porchetta in questione non va cotta, ma semplicemente riscaldata, da utilizzare così com’è, magari per imbottire un bel panino, oppure per preparare un buon secondo con contorno, come il piatto di oggi. Ho cucinato la porchetta precotta al forno con le patate, cipolla e rosmarino fresco e, per farlo, ho seguito alla lettera i consigli del mio macellaio di fiducia. Ricetta facilissima, tanto che si fa prima a realizzarla che a spiegarla!

Ingredienti per la Porchetta al forno con patate

  • 4 fetteporchetta precotta (spessore di circa 1/2 cm)
  • 800 gpatate
  • 1cipolla
  • 1 ramettorosmarino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Sbucciate e lavate le patate; tagliatele a dadi e mettetele a bagno in una ciotola piena d’acqua fredda per circa 20 minuti.

    Trascorso il tempo necessario, scolatele, sciacquatele sotto l’acqua corrente e sistematele in una pirofila da forno.

  2. Lavate il rametto di rosmarino, staccate gli aghi e tritateli (io utilizzo le forbici).

    Sbucciate la cipolla, tagliatela a fettine sottili e mettetela nella teglia con le patate. Aggiungete il rosmarino tritato, condite con un filo d’olio, salate, pepate, bagnate con mezzo bicchiere d’acqua e mescolate bene il tutto.

  3. Cuocete le patate nel forno preriscaldato a 180° ventilato o a 200° statico per 30-35 minuti. Controllate la cottura e rigirate almeno una volta; se occorre potete aggiungere ancora un po’ d’acqua.

     

Dopo 35 minuti circa, o quando le patate saranno quasi cotte, adagiate sulle patate le fette di porchetta e lasciate cuocere per circa 5 minuti. Ricordate che la porchetta è già cotta e deve solo riscaldare, quindi accertatevi che sia ben calda e che le patate siano cotte, prima di togliere dal forno.

Sistemate la porchetta e le patate nei singoli piatti o in un piatto da portata, se vi va decorate con qualche rametto di rosmarino e servite subito (se preferite potete eliminare la cotenna dalla porchetta prima di impiattare).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *